Finanziare la formazione dei propri dipendenti? Scopri come!

Formazione finanziata

Le imprese aderenti ai Fondi Interprofessionali per la Formazione Continua possono finanziare la formazione per i propri dipendenti. Tali fondi possono essere utilizzati dalle aziende per finanziare i Corsi a catalogo o i percorsi formativi personalizzati di MA.VI Consulting.

I Fondi mettono periodicamente a disposizione delle imprese i finanziamenti mediante avvisi che dettano le modalità operative e le condizioni di acquisizione dei contributi, invitando le aziende a presentare e realizzare piani formativi aziendali o individuali. Accedere a questi strumenti di finanziamento non comporta nessun costo per l’impresala quale deve semplicemente comunicare la sua volontà di aderire al fondo interprofessionale prescelto quando effettua la denuncia contributiva all’INPS. L’attuale normativa consente infatti alle aziende di destinare la quota dello 0,30% dei contributi obbligatori versati all’INPS alla formazione dei propri dipendenti.
Ciò non comporta alcun onere aggiuntivo per l’impresa perché il pagamento dello 0,30 è comunque obbligatorio e sarebbe in ogni caso versato dall’azienda.
Sarà poi lo stesso INPS a trasferire questa percentuale di contributi al fondo di formazione, accantonando risorse in un “conto formazione” che rimane a disposizione dell’azienda per finanziare attività formative per il personale in modo autonomo.

Come aderire al fondo

Aderire al fondo è molto semplice ed avviene tramite la procedura telematica obbligatoria di denuncia contributiva che le aziende comunicano all’INPS utilizzando il modello UNIEMENS. Il datore di lavoro deve quindi accedere all’Uniemens individuale nella sezione “Gestione denuncia aziendale” e inserire il codice del fondo nella sezione Fondi Interprofessionali (ogni Fondo ha un proprio codice identificativo). L’adesione può avvenire in qualunque momento dell’anno e si intende tacitamente prorogata, salvo disdetta.
I fondi attualmente attivi sono 18 e riguardano particolari attività produttive svolte dalle aziende oppure specifiche posizioni lavorative dei dipendenti.

Assistenza tecnica

MA.VI Consulting fornisce assistenza alle imprese nella ricerca delle fonti di finanziamento delle iniziative formative e nella gestione dei progetti formativi finanziati.
Le imprese vengono affiancate nell’organizzazione, gestione e rendicontazione dei piani formativi finanziati dai Fondi Interprofessionali per la Formazione Continua.

Le fasi previste sono:

1. Propedeutica

  • Verifica di fattibilità e analisi del fabbisogno formativo
  • Sviluppo del progetto formativo
  • Presentazione della domanda per il finanziamento

2. Gestionale

  • Realizzazione percorso formativo e monitoraggio
  • Reporting e follow up

3. Finale

  • Attività di valutazione e adempimenti formali
  • Rendicontazione